Logopedia

Il tuo Logopedista di fiducia a Desenzano d/G, solo a Benacus Lab.

L’ambulatorio di Logopedia del Benacus Lab di Desenzano del Garda si occupa della prevenzione, della valutazione e della cura dei disturbi che riguardano:

  • voce
  • linguaggio scritto e parlato
  • comunicazione
  • deglutizione e funzioni orali
  • funzioni cognitive connesse alla comunicazione, come la memoria e l’apprendimento

TARIFFE VISITE

Prestazione

Costo

Specialista

Prima Seduta Logopedica

70.00€

Dr.ssa De Donatis, Dr. Rigamonti

Trattamento Logopedico

50.00€

Dr.ssa De Donatis, Dr. Rigamonti

A che età si può fare logopedia?

Tutti i disturbi sopracitati possono essere valutati e trattati a qualsiasi età. Non è mai troppo tardi per fare logopedia, così come non è mai troppo presto: l’ASHA (American Speech-Language-Hearing Association) ha dichiarato nel 2016 che la prevenzione logopedica nell’ambito delle patologie che riguardano il linguaggio migliora in generale le condizioni di salute e benessere dell’individuo.

Che cosa fa la logopedia per la cura della voce?

La voce è uno strumento biologico, per tanto non sostituitile, soggetto all’usura e al deterioramento. Conoscere e prendersi cura della propria voce è di fondamentale importanza.

Quando la voce risulta alterata, rauca, velata o soffiata, quando si presenta un abbassamento di voce protratto per più di 15 giorni, dolore al collo e sensazione di corpo estraneo in gola è opportuno rivolgersi al logopedista per una valutazione della qualità della voce e riabilitazione vocale.

I disturbi della voce sono piuttosto comuni, soprattutto tra coloro che la usano abbondantemente per lavoro.

Le alterazioni croniche della voce vengono riabilitate dal Logopedista con un percorso di 10-20 sedute durante le quali il paziente impara ad utilizzare correttamente la respirazione e la voce e a controllarne l’emissione anche in situazioni di intensa attività vocale.

Ancora una volta la prevenzione e la corretta educazione (in questo caso vocale) sono fondamentali per ridurre il rischio di sviluppare un disturbo più serio.

Quali sono invece i disturbi del linguaggio che possono essere trattati dal logopedista?

Il linguaggio è una funzione cognitiva fondamentale: se il nostro volto e il nostro sorriso sono il nostro biglietto da visita, è proprio attraverso le parole e la voce che riveliamo ancor di più chi siamo, i nostri pensieri ed intenti.

I ritardi di comparsa del linguaggio nel bambino, i difetti o le difficoltà di pronuncia o i disturbi dell’eloquio come le balbuzie sono argomenti di interesse logopedico e vengono valutati e trattati accuratamente e trattati presso il nostro ambulatorio di logopedia.

I disturbi del linguaggio più diffusi sono:

  • della produzione orale (disturbi espressivi del linguaggio) tra cui i più frequenti sono i difetti di pronuncia
  • della comprensione (distrubo ricettivo del linguaggio)
  • misti del linguaggio, che riguardano sia comprensione che produzione
  • di fluenza, come le balbuzie.

Il mio bambino non parla, mi devo preoccupare?

Bisogna sfatare il mito del “bambino pigro” che non parla quando i suoi coetanei lo fanno, ed è opportuno fare chiarezza su quando è davvero necessario l’intervento di un logopedista nei confronti dei bambini che non parlano o parlano ancora poco nonostante l’età: questi bambini sono definiti in pediatria Late Talkers.

L’intervento logopedico a favore dei bambini con ritardo del linguaggio è consigliato solo quando:

  • il vocabolario è ristretto (meno di 50 parole a 24 mesi) e in lenta crescita(vengono acquisite poche parole al mese)
  • a 24 mesi non vengono ancora formulato frasi semplici
  • l’inventario consonantico è ridotto rispetto all’età, limitato ai suoni come le consonanti “m”, “p” e “t”
  • il linguaggio del bambino viene compreso solo dai genitori e dai famigliari stretti

Il servizio di valutazione del linguaggio. Quando e perché può essere utile una valutazione logopedica del linguaggio?

Il linguaggio può essere valutato a qualsiasi età, anche prima che il bambino cominci a parlare, ed è caldamente consigliata quando il linguaggio nel bambino tarda a fare la sua comparsa.

Il linguaggio può essere valutato anche in età adulta e geriatrica, laddove richiesto specificatamente dal medico curante.

La valutazione del linguaggio dura mediamente 3 ore e viene fatta in 2/3 sedute e indaga:

  • il piano fonetico-fonologico, ovvero l’inventario di suoni che compongono il linguaggio parlato
  • il piano lessicale-semantico, ovvero la capacità di comprendere e saper utilizzare le parole
  • il piano morfo-sintattico, ovvero l’insieme di regole che permettono di costruire una frase
  • il piano narrativo, ovvero la capacità di esporre fatti e vicende
  • il piano meta-fonologico, ovvero la capacità di saper utilizzare sillabe, riconoscere i fonemi, fare rime.

Valutare il corretto sviluppo delle competenze metafonologice nel bambino è di fondamentale importanza perché in età prescolare rappresenta uno dei prerequisiti per lo sviluppo delle future capacità di scrittura e lettura, per questo tutti i genitori di bambini di età compresa fra 4 e 6 anni possono trarre informazioni importanti da questo servizio. La debolezza in questo tipo di attività rappresenta un indicatore precoce di bambini a rischio di sviluppo di successive Difficoltà di Apprendimento, come la dislessia, e permette l’attivazione di percorsi riabilitativi e scolastici volti alla promozione dello stato di benessere del bambino e alla riduzione della disabilità.

Che cosa può fare la logopedia in sostegno alle difficoltà scolastiche?

La logopedia fornisce sostegno anche ai bambini con difficoltà scolastiche fornendo innanzitutto un servizio accurato di valutazione delle capacità di apprendimento. Si occupa anche del potenziamento delle capacità scolastiche.

Nell’ambito del trattamento delle difficoltà di apprendimento (DSA o BES), la logopedia interviene:

  • valutando le difficoltà di lettura e scrittura (dislessia)
  • valutando le difficoltà di scrittura e ortografia (disgrafia e disortografia)
  • valutando le difficoltà computazione, numerazione e calcolo (discalculia)
  • valutando le difficoltà di coordinazione e movimento che possono comportare problemi con il linguaggio (disprassia)
  • valutando il disturbo specifico del linguaggio, spesso associato ai disturbi specifici dell’apprendimento.

Le disfunzioni del linguaggio, della voce e della comunicazione possono avere ripercussioni sociali anche gravi. Chiamaci per fissare il tuo primo appuntamento.

La logopedia per la prevenzione e cura delle funzioni orali

Per il Benacus Lab l’ambulatorio di logopedia si occupa anche di deglutizione, ponendosi come principale obiettivo l’intercettazione precoce e la cura attraverso la riabilitazione fisica e cognitiva delle parafunzioni orali, ovvero l’insieme di vizi e abitudini errate che si iniziano in età evolutiva e alterano l’equilibrio muscolare del nostro volto. Non solo, si occupa anche dello studio e della funzione cinetica della lingua. Nei pazienti con alterazioni delle funzioni orali, respirazione, voce, deglutizione e masticazione, non vengono solo trattate le conseguenza che possono inficiare negativamente sia sul linguaggio orale ma anche quelle che alterano la postura e lo sviluppo della dentizione.

Proprio in questo senso negli ultimi anni la logopedia ha iniziato ad inserirsi sempre più come terapia di sostegno alle cure ortodontiche nei confronti di pazienti in età evolutiva e adulta con  malocclusioni dentali, garantendo una rieducazione completa sia a livello osseo che muscolare, garantendo risultati duraturi nel tempo.

In questo ambito l’obiettivo specifico della logopedia è quello di completare o accompagnare il lavoro dell’equipe odontoiatrica fornendo alla persona la possibilità di esprimere al meglio le sue capacità comunicative e dialettiche. Pertanto, nel corso del trattamento, il paziente viene seguito e sostenuto sino al conseguimento di questo proposito.

La logopedia quindi non lavora solo sul linguaggio ma anche sulla qualità del tuo sorriso.

Ambulatorio di valutazione della deglutizione e delle funzioni orali: un occhio di riguardo sopratutto per i bambini con bisogni speciali

L’ambulatorio di Logopedia del Benacus Lab offre il servizio di valutazione e trattamento delle parafunzioni orali in collaborazione con l’ortodonzia pediatrica e adulta attraverso Terapia Miofunzionale, i disturbi trattati sono:

  • Vizi orali, come l’utilizzo prolungato del succhiotto, la suzione del pollice, mangiarsi le unghie, mordersi le labbra
  • Respirazione orale
  • Difficoltà di masticazione
  • Difficoltà di deglutizione
  • Deglutizione deviata
  • Disfagia infantile
  • Disfagia geriatrica (presbifagia)

Particolare attenzione è riservata ai bambini e ai pazienti con difficoltà di deglutizione e alimentazione di interesse clinico. Nei confronti di pazienti neurologici, post traumatici, sindromici o con limitazioni della coordinazione motoria orale e del movimento e riservato un accurato servizio di prevenzione, valutazione, cura e trattamento rieducativo per migliorare le condizioni che ostacolano l’alimentazione orale, ovvero la disfagia, e limitarne la disabilità residua.

Il logopedista assiste pazienti disfagici:

  • portatori di sondino naso-gastrico
  • portatori di PEG
  • con reflusso gastroesofageo
  • con difficoltà di masticazione
  • con difficoltà di deglutizione
  • con paura ad alimentarsi per via orale

Richiedi informazioni

Contatti

Sinistra

Destro

Privacy

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy policy *
Acconsento l’utilizzo dei dati per l’invio di proposte commerciali relative a servizi/prodotti forniti da terze parti.

COME RAGGIUNGERCI

Via Adua 1, 25015 Desenzano del Garda (BS)