Privacy Policy

Informativa sul trattamento e sulla protezione dei dati personali

 

Art. 1. Titolare del trattamento

IPHIGENIA S.r.l.

Partita IVA e Codice fiscale: 03739380982

Sede legale: Piazza Vittorio Emanuele II n. 54, 25087 Salò (BS)

Ambulatori: Via Adua n. 4, 25015 Desenzano del Garda (BS) – Presso C.C. LE VELE, torre 5.

Indirizzo e-mail: amministrazione@benacuslab.com

Il titolare è meglio conosciuto e viene identificato come: BENACUS LAB POLIAMBULATORIO.

Indicando BENACUS LAB POLIAMBULATORIO si intendono tutti i marchi riconducibili al Gruppo (es. Benacus Sport Ambulatorio di Medicina dello Sport, Benacus school, Sebinus Lab, ecc.)

 

Art. 2. Finalità e base giuridica del trattamento: perché si trattano i dati eda che cosa è giustificato il trattamento

Il Titolare tratta i dati dei propri clienti per le seguenti finalità.

Finalità a) – Contatti online

  • adempiere agli obblighi precontrattuali (rispondere alle richieste inviate tramite il modulo contatti del sito internet nella sezione “contatti”);

Base giuridica: esecuzione del contratto.

Il rifiuto di fornire i dati obbligatori (indicati con *) impedisce al titolare di rispondere alle richieste.

Finalità b) – Iscrizione alla newsletter

  • inviare proposte commerciali tramite newsletter.

Base giuridica: consenso dell’interessato.

Il rifiuto di registrarsi alla newsletter impedisce al titolare di inviare e-mail con proposte commerciali.

Finalità c) – Prenotazione online

  • adempiere agli obblighi contrattuali (verificare l’ordine, preparare la merce, spedire la merce);
  • adempiere agli obblighi amministrativi/contabili;
  • adempiere agli obblighi di legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità;

Base giuridica: esecuzione del contratto e obblighi di legge.

Il rifiuto di fornire i dati obbligatori (indicati con *) impedisce al titolare di adempiere al contratto o agli obblighi di legge.

Finalità d) – Diritto di difesa

  • esercitare i diritti del Titolare, ad esempio l’eventuale diritto di difesa in giudizio

Base giuridica: legittimo interesse del titolare.

Il Titolare non effettua profilazione dei dati.

 

Art. 3. Dati trattati e modalità del trattamento

Il Titolare per raggiungere gli scopi dell’Art. 2 tratta i seguenti dati:

Finalità a) – Contatti online

  • Dati obbligatori: nome, cognome, telefono, messaggio
  • Dati facoltativi: indirizzo e-mail, servizio di interesse

Finalità b) – Iscrizione alla newsletter

  • Dati obbligatori: indirizzo e-mail

Finalità c) – Prenotazione online

  • Dati obbligatori: specialità, prestazione, operatore, data della visita, cognome, nome, telefono, indirizzo e-mail.

I dati sono trattati nei limiti strettamente necessari al raggiungimento delle finalità di cui al precedente Art. 2, anche con l’ausilio di mezzi elettronici o, comunque, automatizzati (strumenti informatici).

Il trattamento dei dati viene effettuato con misure idonee a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati personali, in particolare nel rispetto delle misure di sicurezza adeguate e secondo i principi di liceità, necessità e proporzionalità.

 

Art. 4. Conservazione dei dati

I dati sono trattati e archiviati presso le sedi del Titolare e sugli strumenti aziendali utilizzati (esempio: server, computer).

Alcuni file digitali sono archiviati in sistemi cloud (ad esempio la posta elettronica). I fornitori sono stati selezionati in modo da garantire la salvaguardia e la riservatezza dei dati. Tutti i dati sono fisicamente conservati all’interno dell’Unione Europea.

L’invio delle newsletter prevedere l’utilizzo di un portale che archivia i dati nei propri database al di fuori dall’Unione Europea (Stati Uniti d’America). I dati trasmessi e archiviati nei database del fornitore di servizi sono il nominativo e l’indirizzo e-mail. Di seguito la policy sul trattamento e la protezione dei dati del fornitore: https://mailchimp.com/gdpr/

Il Titolare conserverà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui al precedente Art. 2.

Al termine di detto periodo i dati conservati in formato cartaceo vengono resi inaccessibili.

I dati digitali saranno cancellati o, qualora il software non permettesse la cancellazione, saranno resi anonimi.

Alcuni dati potrebbero essere presenti anche nei sistemi di backup. In questo caso non sarà possibile rimuoverli. Garantiamo fin da subito che, in caso sia necessario un ripristino totale dei sistemi, tali dati saranno nuovamente anonimizzati/cancellati.

I dati personali potranno essere conservati per un periodo superiore nel caso di eventuali contenziosi, per tutto il periodo di durata degli stessi, per consentire l’esercizio del diritto di difesa del Titolare in sede giudiziale e stragiudiziale.

I dati raccolti e trattati sono conservati per i seguenti periodi:

Finalità a): 1 anno dalla richiesta di contatto, salvo quanto riportato nella finalità d)

Finalità b): cancellati entro 30 giorni dalla revoca del consenso da parte degli interessati

Finalità c): 10 anni dal termine dell’esecuzione del contratto, salvo quanto riportato nella finalità d)

Finalità d): durata necessaria per esercitare i diritti del titolare

 

Art. 5. Comunicazione e trasmissione dei dati

I dipendenti e/o collaboratori del Titolare, nell’espletamento della loro normale attività di lavoro e/o di collaborazione, hanno accesso ai dati quali persone autorizzate al trattamento.

I dati personali non sono soggetti a comunicazione e diffusione a terzi, salvi gli obblighi derivanti dalla legge. In adempimento a tali obblighi, i dati personali possono essere trasmessi a soggetti terzi che effettuano il trattamento per conto del Titolare nella loro qualità di Responsabili del trattamento (a titolo indicativo il commercialista per i dati relativi alla fatturazione).

I dati personali potranno essere comunicati ai seguenti soggetti: agli Istituti di Credito, a studi legali per la gestione di eventuali contenziosi e l’esercizio del diritto di difesa del Titolare, alle competenti Autorità di Pubblica Sicurezza per le attività ispettive e di indagine.

Nessun dato è rivenduto a terzi.

 

Art. 6. Trasmissione dati Extra-UE

L’iscrizione alla newsletter (finalità b) comporta il trasferimento di tali dati al di fuori dall’Unione Europea.

Il nominativo e l’indirizzo e-mail saranno archiviati dei database del fornitore di servizi.

 

Art. 7. Diritti degli interessati

Art. 7 n. 3 L’interessato ha il diritto di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento; Art. 15 Diritto di accesso, comprensivo del diritto di ottenere l’indicazione del periodo di conservazione dei dati personali previsto, oppure se non è possibile i criteri utilizzati per determinare tale periodo. Diritto di ottenere indicazione sull’origine dei dati raccolti, nonché delle finalità e delle modalità di trattamento. Diritto di proporre in qualsiasi momento reclamo all’Autorità di controllo (Garante per la Protezione dei Dati Personali); Art. 16 Diritto dell’interessato di ottenere l’aggiornamento, la rettifica ovvero l’integrazione dei dati personali; Art. 17 Diritto alla cancellazione e diritto all’oblio; Art. 18 Diritto di limitazione di trattamento, quando previsto; Art. 20 Diritto alla portabilità dei dati, qualora la tecnologia in essere lo permetta; Art. 21 Diritto di opporsi, in qualsiasi momento per motivi connessi alla sua situazione particolare, nel caso in cui il trattamento sia effettuato nell’esercizio di pubblici poteri o nello svolgimento di un compito di interesse pubblico oppure se è effettuato il base al legittimo interesse del titolare; Art. 22 Diritto di ottenere indicazioni sull’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione.

Inoltre, l’Art. 19 obbliga il Titolare a notificare la rettifica, cancellazione e/o limitazione del trattamento richiesta dagli interessati.

 

Art. 8. Istanze degli interessati: come possono essere esercitati i diritti

Le istanze relative all’esercizio dei diritti di cui al precedente Art. 7 potranno essere presentate dagli Interessati al Titolare del trattamento agli indirizzi riportati al precedente Art. 1. In tutti i casi gli interessati dovranno allegare alla richiesta un proprio documento d’identità in corso di validità.