Per fissare un appuntamento o richiedere informazioni
Direzione sanitaria Poliambulatorio Dr. M. Moretti
MENU
Servizi

Per fissare un appuntamento o richiedere informazioni

Orari

Lun – Ven 9.00 / 20.00 Sab 9.00 / 16.00

Nuove regole di accesso alla struttura sanitaria “Poliambulatorio Benacus Lab” durante l’epidemia di Coronavirus

22/04/20

Per il bene della nostra società e per senso civico ed etico, è fondamentale che tutti cittadini si impegnano a mantenere dei comportamenti corretti e che rispettino totalmente le prescrizioni dei […]

Nuove regole di accesso alla struttura sanitaria “Poliambulatorio Benacus Lab” durante l’epidemia di Coronavirus

Per il bene della nostra società e per senso civico ed etico, è fondamentale che tutti cittadini si impegnano a mantenere dei comportamenti corretti e che rispettino totalmente le prescrizioni dei […]

Per il bene della nostra società e per senso civico ed etico, è fondamentale che tutti cittadini si impegnino a mantenere dei comportamenti corretti e che rispettino totalmente le prescrizioni dei vari decreti oltre che le normali note precauzioni, soprattutto in relazione alle modalità con cui potrete accedere alla struttura Benacus Lab dal primo giorno utile di ripresa delle visite mediche.

Modalità di accesso al poliambulatorio Benacus Lab:

1. Rispetto degli orari: per evitare l’affollamento delle sale d’attesa, gli appuntamenti verranno fissati con una distanza temporale di 15/20 minuti l’uno dall’altro. Qualora il paziente raggiunga la struttura prima dell’orario di visita, sarà invitato a permanere all’esterno della struttura, e chiamato ad entrare solo al momento della visita. In caso di ritardo purtroppo non potrà essere effettuata la visita.

2. Dispositivi di protezione: per salvaguardare la salute degli operatori, dei medici e dei pazienti tutti, sarà possibile accedere al poliambulatorio esclusivamente con mascherina e guanti. Sui nostri canali Social è possibile vedere un video che spiega come utilizzare e indossare correttamente questi dispositivi.

3. Misurazione della temperatura corporea: potrà essere richiesta una misurazione della temperatura corporea attraverso un termometro a infrarossi.

4. Accompagnatori: è consuetudine che i pazienti vengono accompagnati alle visite presso la nostra struttura sanitaria; siamo perfettamente coscienti che questa situazione si verifica quasi sempre per motivi di necessità, per aiutare un caro in un momento di apprensione prima di una visita, per portare una persona che non ha modo di raggiungere la struttura oppure per accompagnare un minore che altrimenti non potrebbe essere visitato.
Purtroppo per un periodo che non ci è ancora dato sapere, gli accompagnatori non potranno accedere alla struttura e verranno invitati a rimanere all’esterno del poliambulatorio, salvo che siano per l’appunto rispettivamente genitori/tutori o accompagnatore autorizzati di pazienti minori, interdetti, inabilitati, etc.

5. Stato di salute il giorno della visita e nei 28 giorni precedenti: tutti i pazienti sono chiamati a rilasciare in sede di accettazione una breve auto-certificazione (fornita dalla segreteria) in cui viene rappresentato lo stato di salute in merito al manifestarsi di sintomi da COVID-19, contatto diretto con pazienti contagiati o di un eventuale stato di quarantena. Con questo si vuole invitare tutte le persone a evitare di uscire di casa se in stato febbrile, con tosse, difficoltà respiratorie, o a chi ha avuto contatto diretto con persone che manifestassero tale sintomatologia. È vietato a tutti i pazienti in quarantena uscire di casa, anche per sottoporsi ad una visita medica con carattere di urgenza; questi ultimi sono invitati a contattare sempre il numero d’emergenza 112. Preme specificare che il paziente si assume la responsabilità civile e penale rispetto all’eventuale dichiarazioni mendaci rilasciate in sede di sottoscrizione della dichiarazione.

6. Comportamenti da tenere nelle sale d’attesa: si invita tutti i pazienti a mantenere la distanza minima di 2 metri tra un paziente e l’altro, sia all’atto dell’accettazione che una volta seduti in sala d’attesa. Qualora si dovesse tossire o starnutire invitato caldamente ad apporre la testa all’interno del gomito, come ampiamente specificato in altre sedi.

7. Come comportarsi in caso di posto di blocco delle autorità: qualora durante il tragitto da casa al poliambulatorio si dovesse essere fermati dalle forze di polizia dispiegate sul territorio, sarete invitati a compilare un’autocertificazione eventualmente fornita dagli stessi operatori di polizia. In questo caso il motivo per cui siete usciti dal vostro domicilio o residenza, riguarda motivi di salute e quindi comporta uno stato di necessità. Non siete ovviamente tenuti a mostrare il referto in quanto documento riservato e personale. La struttura è comunque a disposizione a fornire, qualora le autorità anche in un secondo momento lo richiedessero, un certificato giustificativo della presenza del paziente presso la struttura.

Potrebbe interessarti anche

12/05/20

Incontinenza urinaria: cause e rimedi

Quando si parla di incontinenza urinaria si indica una perdita involontaria di urina, oggettivamente dimostrata, che costituisce per la persona che ne è soggetta un problema igienico o sociale.

PRENOTA LA TUA VISITA ONLINE

Fissa un appuntamento con uno dei nostri specialisti.

CONOSCI IL NOSTRO STAFF

Scopri i profili e le specializzazioni della nostra equipe.

CONOSCI IL NOSTRO STAFF

Scopri i profili e le specializzazioni della nostra équipe.

PRENOTA LA TUA VISITA ONLINE

Fissa un appuntamento con uno dei nostri specialisti.

Richiedi informazioni

Contatti

Sinistra

Destro

Privacy

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy policy *
Acconsento l’utilizzo dei dati per l’invio di proposte commerciali relative a servizi/prodotti forniti da terze parti.

COME RAGGIUNGERCI

Via Adua 1, 25015 Desenzano del Garda (BS)