Per fissare un appuntamento o richiedere informazioni
Direzione sanitaria Poliambulatorio Dr. M. Moretti
MENU
Servizi

Per fissare un appuntamento o richiedere informazioni

Orari

Lun – Ven 9.00 / 20.00 Sab 9.00 / 15.00

Malattia Emorroidaria: Cos’è e Come Risolverla Con La Legatura Elastica Emorroidi.

02/04/19

La malattia emorroidaria è la più comune e diffusa tra le patologie studiate e trattate dalla proctologia, quella branca della medicina che si occupa proprio dei disturbi che colpiscono ano e retto.

Nonostante la larga diffusione tra la popolazione, la malattia emorroidaria viene spesso sottovalutata dal paziente per vergogna e imbarazzo.

In quest’articolo vogliamo fare chiarezza sull’argomento, offrendo anche un’efficace soluzione al problema: parleremo, infatti, della legatura elastica delle emorroidi, un trattamento che viene eseguito dai nostri specialisti presso Benacus Lab.

Vuoi maggiori informazioni o hai bisogno dei consigli di un nostro specialista in merito a emorroidi e legatura elastica? Prenota subito una visita chiamando il numero 030 9141179 o scrivendoci a info@benacuslab.com.

Malattia Emorroidaria: Cos’è e Come Risolverla Con La Legatura Elastica Emorroidi.

La malattia emorroidaria è la più comune e diffusa tra le patologie studiate e trattate dalla proctologia, quella branca della medicina che si occupa proprio dei disturbi che colpiscono ano e retto.

Emorroidi: cosa sono e perché possono creare problemi?

Le emorroidi sono cuscinetti spugnosi ricchi di vasi sanguigni presenti nel canale anale. Esse possono essere interne o esterne e hanno una particolare importanza in quanto partecipano alla continenza dello sfintere anale. Le emorroidi, tuttavia, si possono ammalare e creare, quindi, problemi. Le cause della patologia emorroidaria sono ancora poco chiare; alcuni dei fattori che potrebbero influire sono una dieta scorretta, uno stile di vita sedentario, una certa predisposizione al problema per ereditarietà, stitichezza. Quest’ultimo fattore, in particolare, sembrerebbe avere un ruolo determinante nell’insorgenza della malattia emorroidaria: le elevate pressioni, infatti, sembrerebbero essere le cause scatenanti di una prima irritazione delle emorroidi.

Quali sono i sintomi della malattia emorroidaria?

La malattia emorroidaria ha svariati sintomi: il più frequente è il sanguinamento; nell’evoluzione della malattia, le emorroidi possono prolassare verso l’esterno e complicarsi con la trombosi, provocando anche dolore.

Come si cura la patologia emorroidaria?

La cura di questo disturbo varia a seconda della gravità. È fondamentale, innanzitutto, sottoporsi a una visita specialistica con un proctologo che provvederà a definire il grado di gravità della malattia (in una scala da I° e IV° grado). Successivamente, il medico proporrà il trattamento ideale in base alle necessità del paziente. La cura può andare da una semplice terapia medica associata a consigli igienico-dietetici fino all’intervento chirurgico vero e proprio. Quando la malattia è ai primi gradi, una tecnica mini-invasiva per la cura di questo problema è la legatura elastica delle emorroidi.

Cos’è la legatura delle emorroidi?

La legatura elastica delle emorroidi è una metodica ambulatoriale per il trattamento della patologia emorroidaria. Questa tecnica è facile da eseguire e ha una buona accettabilità da parte del paziente. È indicata per emorroidi di II° grado e occasionalmente di III° grado e prolasso mucoso occulto del retto.

Come si esegue la legatura elastica delle emorroidi e quali sono i tempi di guarigione?

Il trattamento viene eseguito mediante anoscopio e pinza per legatura e non richiede alcuna preparazione da parte del paziente. La legatura delle emorroidi prevede, quindi, l’applicazione di un elastico alla base del nodulo emorroidario; dopo alcuni giorni si verifica la necrosi del nodulo, la caduta dell’elastico e la successiva formazione di una piccola cicatrice. Si procede con la legatura di due noduli per seduta. Per completare il trattamento di legatura delle emorroidisono necessarie, quindi, più sedute distanziate da circa 10 giorni. La legatura delle emorroidi ha tempi di guarigione e recupero molto rapidi e, se eseguita da medici specialisti come quelli del Poliambulatorio Benacus Lab, ha un basso rischio di complicanze.

Ci sono delle controindicazioni per la legatura emorroidi?

Questa metodica è sconsigliata in pazienti che presentano manifestazioni esterne della malattia emorroidaria, ipertono sfinterico o spiccata emotività del paziente.

Legatura emorroidi: qual è il costo?

Se hai bisogno di maggiori informazioni sulla legatura elastica delle emorroidi e vuoi conoscere il costo del trattamento, contattaci al numero 030 9141179 oppure scrivici a info@benacuslab.com. I nostri specialisti ti offriranno il supporto e i consigli di cui hai bisogno, proponendoti la soluzione terapeutica migliore al tuo problema.

Potrebbe interessarti anche

PRENOTA LA TUA VISITA ONLINE

Fissa un appuntamento con uno dei nostri specialisti.

CONOSCI IL NOSTRO STAFF

Scopri i profili e le specializzazioni della nostra equipe.

CONOSCI IL NOSTRO STAFF

Scopri i profili e le specializzazioni della nostra équipe.

PRENOTA LA TUA VISITA ONLINE

Fissa un appuntamento con uno dei nostri specialisti.

Richiedi informazioni

Contatti
Ho preso visione dell’informativa sul trattamento dei dati *

Sinistra

Destro

Privacy

Voglio ricevere proposte commerciali (iscrizione alla newsletter)

COME RAGGIUNGERCI

Via Adua 4, 25015 Desenzano del Garda (BS)